Risultati

Vantaggi ottenibili

La conservazione e la conduzione ottimale del patrimonio impiantistico risulta essere una leva di fondamentale importanza per produrre secondo i canoni desiderati di qualità e per utilizzare le risorse a disposizione nel miglior modo possibile. Le attività di manutenzione e gestione degli asset svolgono un ruolo di primaria importanza per raggiungere gli obiettivi individuati dal Management aziendale e per ridurre i costi globali di produzione. Una corretta gestione della manutenzione infatti consente di ottenere i seguenti risultati:

Riduzione dei costi​

La riduzione dei costi si può manifestare su differenti voci: mancata produzione, sovraconsumi di risorse, immobilizzo delle parti di ricambio, costi indotti di mancanza ricambi, incremento della terziarizzazione, mancata sicurezza e qualità.

Incremento produttività

Attraverso l’incremento dell’affidabilità di macchine e impianti ne consegue una riduzione delle fermate inattese e dei tempi inoperativi.

Incremento efficienza

Attraverso una miglior organizzazione delle risorse, la riduzione dei tempi a “non valore aggiunto” e la standardizzazione delle procedure operative.

Risparmi ottenibili

Costi di manutenzione*

Tempi di inattività degli impianti*

Costi di giacenza

* I valori percentuali indicati derivano da uno studio condotto da World Economic Forum e Accenture

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni